• Dr. Massimiliano Zisa

    Esperto nell'ipnosi e nella psicoterapia ericksoniana riceve a Scandicci e Firenze

    Vuoi saperne di più ?

  • Ipnosi Clinica

    L’ipnosi è una tecnica psicoterapeutica complessa, basata sulla comunicazione che ha lo scopo di interrompere il normale flusso dei pensieri.

    Vuoi saperne di più?

  • Disturbi Sessuali

    Sono molti i problemi sessuali legati all'aspetto psicologico, tra questi troviamo: impotenza, vaginismo, calo del desiderio, e moltissimi altri

    Vuoi saperne di più ?

  • Psicoterapia Breve

    La psicoterapia breve permette di trattare con efficacia e in tempi estremamente ridotti svariati problemi psicologici come: Ansie, fobie, attacchi di panico e molto altro

    Vuoi sapere di più?

  • Terapia del Dolore

    Gli interventi per la gestione del dolore avvengono attraverso terapie specifiche che hanno lo scopo di gestire al meglio la specifica sede del dolore, con interventi mirati.

    Vuoi saperne di più?

  • Disturbi dell'Infanzia

    L’infanzia e l’adolescenza sono due fasi dello sviluppo in cui un bambino ed un ragazzo si trova ad affrontare dei cambiamenti che avvengono sul piano fisico, cognitivo (del pensiero), affettivo e comportamentale. In alcuni casi tali difficoltà possono causare disagi marcati e compromettere il normale funzionamento del ragazzo e/o del bambino.

    Vuoi saperne di più ?

  • Disturbi della Pelle

    Molti disturbi psicologici si manifestano con sintomi che coinvolgono la cute come psoriasi, dermatite, alopecia. forti tensioni psicologiche producono effetti così evidenti al nostro corpo originando i vari tipi di disordini della pelle fino a vere e proprie manifestazioni e sintomi psicosomatici

    Vuoi saperne di più ?

  • Cerchi uno Psicologo/Psicoterapeuta ?

    Hai bisogno di aiuto e cerchi uno psicologo o uno psicoterapeuta referenziato ? Il portale Psicolife.com ti offre i suoi collaboratori.

    Vuoi saperne di più ?

E' il processo attraverso il quale si arriva allo stato ipnotico.

Anche moltissime persone entrano in questo stato molto prontamente, di solito si deve apprendere come fare per entrarvi in modo "consapevole".

Come abbiamo già affermato l'ipnosi è un'esperienza soggettiva, che può essere vissuta solo individualmente.

Si apprende a divenire sempre più esperti, proprio come in qualsiasi altro processo di apprendimento. Oltre a quelle fornite dall'ipnotita, ognuno può via via inventare le proprie suggestioni di induzione.

La risposta ai metodi di induzione varia da persona a persona.


Esempi di induzioni:

  • Rilassamento frazionato
  • Training autogeno respiratorio
  • Impiego di una moneta (stringendola nella mano, e lasciando che questa si rilassi man mano che gli occhi tendono a chiudersi, fino a farla cadere nel momento in cui gli occhi si chiudono completamente)
  • Fissare il palmo della propria mano (fino a che i contorni perdano definizione e lasciare che gli occhi si chiudano poco alla volta, quando gli occhi saranno completamente chiusi la mano potrà cadere a peso morto sulle gambe)
  • Meditazione

Alcune indicazioni per le suggestioni:

  • E' importante ripeterle molte volte;
  • Non bisogna sforzarsi troppo nel tentativo di fare qualcosa ma cercare di farlo distogliendo l'attenzione dal compito e portandola verso qualche altra cosa;
  • Il segreto è lasciare che le cose accadano da sole;
  • Concatenare le suggestioni (quando la mente comincia a indirizzarsi verso le sensazioni del corpo, esse possono essere associate alle suggestioni per potenziarne l'effetto; es. "più divento rilassato, più cadrò profondamente addormentato",ecc.);
  • Stabilire una associazione tra la respirazione e una data suggestione, in particolare di rilassamento;
  • Usare pause con una certa frequenza (è risultato molto utile non superare i 5 minuti)

Questo sito utilizza i soli cookies necessari alla navigazione e cookies di terze parti (Google Analytics) al solo scopo di tracciare in modo ANONIMO la navigazione dell'utente a fini statistici. Per la navigazione sul FORUM di Psicolife fare riferimento alle regole di utilizzo della piattaforma Forumup.it

Continuando la navigazione accettate l'utilizzo di questi cookies in modo implicito.