• Dr. Massimiliano Zisa

    Esperto nell'ipnosi e nella psicoterapia ericksoniana riceve a Scandicci e Firenze

    Vuoi saperne di più ?

  • Ipnosi Clinica

    L’ipnosi è una tecnica psicoterapeutica complessa, basata sulla comunicazione che ha lo scopo di interrompere il normale flusso dei pensieri.

    Vuoi saperne di più?

  • Disturbi Sessuali

    Sono molti i problemi sessuali legati all'aspetto psicologico, tra questi troviamo: impotenza, vaginismo, calo del desiderio, e moltissimi altri

    Vuoi saperne di più ?

  • Psicoterapia Breve

    La psicoterapia breve permette di trattare con efficacia e in tempi estremamente ridotti svariati problemi psicologici come: Ansie, fobie, attacchi di panico e molto altro

    Vuoi sapere di più?

  • Terapia del Dolore

    Gli interventi per la gestione del dolore avvengono attraverso terapie specifiche che hanno lo scopo di gestire al meglio la specifica sede del dolore, con interventi mirati.

    Vuoi saperne di più?

  • Disturbi dell'Infanzia

    L’infanzia e l’adolescenza sono due fasi dello sviluppo in cui un bambino ed un ragazzo si trova ad affrontare dei cambiamenti che avvengono sul piano fisico, cognitivo (del pensiero), affettivo e comportamentale. In alcuni casi tali difficoltà possono causare disagi marcati e compromettere il normale funzionamento del ragazzo e/o del bambino.

    Vuoi saperne di più ?

  • Disturbi della Pelle

    Molti disturbi psicologici si manifestano con sintomi che coinvolgono la cute come psoriasi, dermatite, alopecia. forti tensioni psicologiche producono effetti così evidenti al nostro corpo originando i vari tipi di disordini della pelle fino a vere e proprie manifestazioni e sintomi psicosomatici

    Vuoi saperne di più ?

  • Cerchi uno Psicologo/Psicoterapeuta ?

    Hai bisogno di aiuto e cerchi uno psicologo o uno psicoterapeuta referenziato ? Il portale Psicolife.com ti offre i suoi collaboratori.

    Vuoi saperne di più ?

Ipnosi clinica

home_1L'ipnosi è il campo applicativo della scienze psicologiche più usato e tuttavia meno documentato, facendovi parte ogni approccio psicologico che utilizzi tecniche di fluttuazione dello stato di coscienza.

Oltre il 90% delle persone che hanno ricorso al modello Ipnotico hanno riportano di aver avuto un esperienza significativa di miglioramento come risultato dei questo intervento.

Qui ci proponiamo di riepilogare i maggiori campi di studio e di applicazione e rimandiamo alla sezione Psicoterapia Breve ogni ulteriore approfondimento.

Attualmente l'ipnosi viene richiesta sempre di più per gestire:

Oltre ai protocolli più comuni d'intervento riportiamo le aree tematiche di intervento in cui l'ipnosi può essere utilizzata con un alto rendimento.

{tab=Paure}

Tra i problemi di Ansia, le Paure e il Panico, l'ipnosi interviene permettendo di:

  • Migliorare la gestione dello stress e dell'ansia
  • Superare le paure scolastiche
  • Liberarsi del timore di comunicare in pubblico e migliorare l'eloquio
  • Rimuovere il terrore di: cani, insetti, serpenti, ragni,ecc..
  • Rimuovere la paura delle altezze (vertigini) o dei luoghi aperti (agorafobia) o chiusi (claustrofobia)
  • Paura di guidare e di viaggiare
  • Paura del buio
  • Paura di nuotare
  • Gelosia e paura dell'abbandono
  • Attacchi di panico
  • vergogna e colpa
  • Ansia da separazione e abbandono
  • Paure sociali
  • Gestire la tricotillomania
  • Post traumatici da stress

{tab=Appredimento}

L'ipnosi è inoltre in grado di promuovere l'aumento delle capacità di apprendimento, intervenendo su:

  • Migliorare e/o aumentare le capacità scolastiche
  • migliorare l'attenzione
  • affrontare e/o superare gli esami
  • migliorare le performance sportive (pallavolo, golf, calcio, basket, tiro con arco, sci, ecc..) amatoriali e agonistiche
  • Gestire lo stress sotto esame

{tab=Salute}

Tra i problemi legati alla Salute e del Benessere, l'ipnosi interviene permettendo di:

  • superare l'insonnia
  • gestire la sensazione di soffocamento dal dentista o nell'inghiottire
  • smettere di assumere alcolici e mantenere la sobrietà
  • problemi di addormentamento e/o di risveglio
  • gestire la defacazione incontrollata
  • rimuovere acufeni o suoni fastidiosi nelle orecchie
  • imparare a gestire una malattia o un eventuale intervento medico
  • rimuovere blocchi alimentari o errate credenze sull'assunzione o il sapore di cibi
  • recupero della capacità di attivazione della fertilità femminile
  • curare dolori e traumi del passato
  • aumento della velocità di cura e riabilitazione
  • gestione dell'acidità da riflusso gastrico
  • intervento sulla sindrome da colon irritabile
  • gestire il dolore da fibromialgia e dolore lombare
  • gestire la tristezza  o reazioni depressive (senza uso di farmaci)
  • superare la sindroma da vescica "timida"
  • bloccare le compulsioni alla sovra-alimentazione notturna
  • superare le disfunzioni sessuali maschili
  • superare  interventi dentali in anestesia (non farmacologica)
  • eliminare la compulsione a fumare
  • eliminare la compulsione a mordesi le unghie
  • rimuovere comportamenti compulsivi e tic
  • superare gli abusi sessuali nelle donne e recuperare il piacere e tranquillità nell'attività sessuale
  • gestire la rabbia esplosiva
  • gestire la timidezza eccessiva
  • gestire lo stress, i cambiamenti di vita o le emergenze
  • curare il vaginismo
  • curare la eiaculazione precoce
  • aumentare di peso nell'intervento all'anoressia
  • ridurre e gestire il peso corporeo
  • gestire i problemi di accettazione del proprio corpo

{tab=Sviluppo Personale}

L'ipnosi è inoltre in grado di promuovere lo Sviluppo delle Capacità Personali dell'individuo, intervenendo su:

  • aumentare l'autostima
  • gestire il coraggio
  • aumentare la leadership
  • eliminare la negatività e la tristezza
  • aumentare la fiducia in sè stessi
  • eliminazione dei traumi del passato e recupero di autonomia
  • eliminare i comportamenti "eccessivi" (alcool, stupefacenti, tradimenti, guida in stati d'ira, ecc.) dalla propria vita
  • creare autoconfidenza e accettazione con sè stessi
  • recuperare memorie dimenticate
  • eliminare il blocco e motivare verso un cambiamento
  • gestire i rapporti interpersonali e di coppia
  • gestire la rabbia e perdono
  • modificare il senso di colpa
  • motivare al successo
  • eliminare la procrastinazione
  • eliminare la confusione
  • confidenza e accettazione di sè negli adolescenti
  • aumentare le risorse psicologiche
  • potenziare la abilita personali (social skills e life skills)
  • migliorare le performance artistiche e sportive
  • migliorare il dialogo di coppia e la relazione sessuale

{tab=Relazioni}

L'ipnosi è permette una migliore centratura del Sé fino a migliorare le capacità di relazione dell'individuo, intervenendo su:

  • migliorare la gestione del denaro e dell'organizzazione
  • gestire un problema con un familiare
  • rimuovere i timori di infedeltà
  • gestirle gli istinti al tradimento
  • superare un tradimento
  • migliorare la comunicazione nella coppia, al lavoro o in famiglia
  • migliorare l'autenticità delle risposte e delle relazioni affettive

{tab=Condizioni Mediche}

L'ipnosi è inoltre in grado di aiutare a migliorare e/o gestire problemi medici e la gestione del dolore, intervenendo su:

  • gestire problemi dermatologiciVerruchePsoriasiDermatite/EczemaAlopecia e CalvizieAcne)
  • gestione del cancro
  • dolore o interventi derivati da bruciature
  • gestire malattie autoimmuni
  • gestire condizioni neurologiche e oftalmiche
  • migliorare i disturbi del sonno
  •  interventi in ostetricia e ginecologia (parto indolore, tecniche di rilassamento, analgesia pre-parto,ecc..)
  • risolvere i problemi emozionali
  • rimuovere disfunzioni sessuali e problemi relazionali
  • intervenire sull'obesità e problemi alimentari
  • modificare e/o cancellare  le dipendenze (fumo, stupefacenti, abitudini, gioco d'azzardo, sex addiction, internet,ecc..)
  • migliorare la concentrazione e lo studio
  • miglioramento del rendimento sportivo (anche a livello professionistico)

 

1. American Psychological Association – Division 30 (Society of Psyhological Hypnosis) -1993 (Kirsh, I. 1994 Defining hypnosis for the public. Contemporary Hypnosis, 11, 142-143)

  • l’iIpnosi e’ una procedura durante la quale un medico, uno psicologo o un ricercatore suggerisce che il paziente, cliente o partecipante faccia esperienza di cambiamenti nelle sensazioni, percezioni, pensieri o comportamenti;
  • il contesto ipnotico e’ generalmente stabilito mediante una procedura di induzione
  • le persone rispondono all’ipnosi in modi diversi.

Alcune persone sono altamente responsive nei confronti delle suggestioni ipnotiche e altre sono meno responsive

  • le persone che sono state ipnotizzate non perdono il controllo sul loro comportamento
  • l’ipnosi è stata usata nel trattamento del dolore, della depressione, dell’ansia, dello stress, dei disturbi dell’abitudine, e in molti altri problemi psicologici e medici
  • in aggiunta al suo uso nei contesti clinici, l’ipnosi è usata nella ricerca con l’obiettivo di apprendere di più circa la natura dell’’ipnosi di per sé così come il suo impatto sulle sensazioni, percezioni, apprendimento, memoria e fisiologia.

Ritorna al precedente

3. University of Tennessee’s Conference on Brain Imaging and Hypnosis 2003 (Killeen, P. R. & Nash, M. R.; 2003 The four causes of hypnosis. International Journal of Clinical and Experimental Hypnosis, 51, 195-231)

L’ipnosi è uno stato modificato di coscienza che prevede esperienze immaginative associate ad un elevato livello di convinzione soggettiva e del senso di involontarietà vissuta. Si manifesta nella situazione ipnotica, che a sua volta è calata in una più ampia matrice socioculturale di significati.Il processo del portare un soggetto in questo stato è chiamata procedura ipnotica, un nome che racchiude le operazioni salienti all’interno della situazione ipnotica. La risposta ipnotica prevede movimenti fisici e un loro resoconto soggettivo, con una corrispondenza tra quelli atipici e spesso sorprendenti, sia per il soggetto che per il pubblico.

Ritorna al precedente

2. American Psychological Association – Division 30 (Society of Psyhological Hypnosis) -2003 (Green, J. P.; Barabasz, A. F.; Barrett, D.; Montgomery, G. H.; 2005 Forging ahead: the 2003 APA division 30 definition of hypnosis. Journal of Clinical and Experimental Hypnosis, 53-3, 259-264)

L’ipnosi tipicamente riguarda un’introduzione alle procedure durante la quale viene detto al soggetto che gli verranno presentate suggestioni per esperienze immaginative. L’induzione ipnotica è una estesa suggestione iniziale affinché uno usi la propria immaginazione, e può contenere ulteriori elaborazioni dell’introduzione. Una procedura ipnotica viene usata per incoraggiare e valutare le risposte alle suggestioni.

Quando si usa l’ipnosi, una persona (il soggetto) è guidato da un altro (l’ipnotista) a rispondere a suggestioni per cambiamenti nell’esperienza soggettiva, alterazioni nella percezione, sensazione, emozione, pensiero, o comportamento. Le persone possono anche apprendere l’auto-ipnosi, che è l’atto di somministrarsi da sé le procedure ipnotiche. Se il soggetto risponde alle suggestioni generalmente si deduce che l’ipnosi è stata indotta. Molti credono che le risposte e le esperienze ipnotiche sono caratteristiche di uno stato ipnotico. Mentre alcuni pensano che non è necessario usare la parola ipnosi come parte dell’induzione ipnotica, altri pensano che sia essenziale.

I dettagli delle procedure e delle suggestioni ipnotiche saranno diverse a seconda dell’obiettivo del professionista e a seconda degli scopi del contesto clinico o di ricerca. Le procedure tradizionalmente prevedono suggestioni a rilassarsi, sebbene il rilassamento non sia necessario per l’ipnosi e nonostante possa essere usata una ampia varietà di suggestioni comprese quelle di diventare più vigili. Le suggestioni che permettono di valutare il livello di ipnosi mediante una comparazione delle risposte a scale standardizzate possono essere usate sia nel contesto clinico che in quello di ricerca.

Mentre la maggioranza delle persone risponde almeno ad alcune suggestioni, l’estensione dei punteggi sulle scale standardizzate varia da alto a trascurabile. Tradizionalmente, i punteggi vengono raggruppati nelle categorie “poco ipnotizzabile”, “mediamente ipnotizzabile”, “molto ipnotizzabile”. Come nel caso di altre scale di misura di costrutti psicologici quali l’attenzione e la consapevolezza, la salienza dell’evidenze dell’aver raggiunto l’ipnosi aumenta col crescere del punteggio dell’individuo.

Ritorna al precedente

4. British Psychological Society 2001 (Heap, M. 2005 Defining hypnosis: the UK experience, American Journal of Clinical Hypnosis, 48 – 2/3, 117-122)

Il termine “ipnosi” denota una interazione tra una persona, “l’ipnotista”, e un’altra persona o altre persone, il “soggetto” o i “soggetti”. In questa interazione l’ipnotista tenta di influenzare le percezioni, i sentimenti, il pensiero e il comportamento dei soggetti chiedendo loro di concentrarsi su idee e immagini che possano evocare gli effetti desiderati. Le comunicazioni verbali che l’ipnotista usa per raggiungere tali effetti vengono definite “suggestioni”.

Le suggestioni sono diverse dal tipo di istruzioni che vengono date nella quotidianità perché implicano che una risposta “valida” sia vissuta dal soggetto come avente la caratteristica dell’involontarietà o dell’assenza di sforzo. L’ipnosi è uno stato di veglia in cui l’attenzione di una persona è focalizzata lontano dal proprio contesto e assorbita da esperienze interne come i sentimenti, i pensieri e l’immaginazione. L’induzione consiste in una serie di istruzioni e suggestioni volte ad incoraggiare il soggetto ad avere un’esperienza di trance, ed è anche una serie di istruzioni e suggestioni che hanno lo scopo di aumentare la responsività del soggetto alle suggestioni che seguono.

Ritorna al precedente

Questo sito utilizza i soli cookies necessari alla navigazione e cookies di terze parti (Google Analytics) al solo scopo di tracciare in modo ANONIMO la navigazione dell'utente a fini statistici. Per la navigazione sul FORUM di Psicolife fare riferimento alle regole di utilizzo della piattaforma Forumup.it

Continuando la navigazione accettate l'utilizzo di questi cookies in modo implicito.