• Dr. Massimiliano Zisa

    Esperto nell'ipnosi e nella psicoterapia ericksoniana riceve a Scandicci e Firenze

    Vuoi saperne di più ?

  • Ipnosi Clinica

    L’ipnosi è una tecnica psicoterapeutica complessa, basata sulla comunicazione che ha lo scopo di interrompere il normale flusso dei pensieri.

    Vuoi saperne di più?

  • Disturbi Sessuali

    Sono molti i problemi sessuali legati all'aspetto psicologico, tra questi troviamo: impotenza, vaginismo, calo del desiderio, e moltissimi altri

    Vuoi saperne di più ?

  • Psicoterapia Breve

    La psicoterapia breve permette di trattare con efficacia e in tempi estremamente ridotti svariati problemi psicologici come: Ansie, fobie, attacchi di panico e molto altro

    Vuoi sapere di più?

  • Terapia del Dolore

    Gli interventi per la gestione del dolore avvengono attraverso terapie specifiche che hanno lo scopo di gestire al meglio la specifica sede del dolore, con interventi mirati.

    Vuoi saperne di più?

  • Disturbi dell'Infanzia

    L’infanzia e l’adolescenza sono due fasi dello sviluppo in cui un bambino ed un ragazzo si trova ad affrontare dei cambiamenti che avvengono sul piano fisico, cognitivo (del pensiero), affettivo e comportamentale. In alcuni casi tali difficoltà possono causare disagi marcati e compromettere il normale funzionamento del ragazzo e/o del bambino.

    Vuoi saperne di più ?

  • Disturbi della Pelle

    Molti disturbi psicologici si manifestano con sintomi che coinvolgono la cute come psoriasi, dermatite, alopecia. forti tensioni psicologiche producono effetti così evidenti al nostro corpo originando i vari tipi di disordini della pelle fino a vere e proprie manifestazioni e sintomi psicosomatici

    Vuoi saperne di più ?

  • Cerchi uno Psicologo/Psicoterapeuta ?

    Hai bisogno di aiuto e cerchi uno psicologo o uno psicoterapeuta referenziato ? Il portale Psicolife.com ti offre i suoi collaboratori.

    Vuoi saperne di più ?

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Di: Dr Massimiliano Zisa

La maggior parte delle ricerche sull’ipermnesia sono riassunte in esauriente revisione della letteratura condotta da Relinger (1984). Come vi è da aspettarsi vi sono studi che riportano indicazioni circa alla persistenza della traccia mnestica che viene ritenuta aumentare se il materiale iniziale appreso è imparato sotto condizione di pressioni o attivazione emozionale rendendo il fenomeno dell’ipermnesia molto più marcato. Una spiegazione speculativa viene attribuita all’effetto secondario di rilassamento del processo ipnotico. Forse la pressione psicologica contribuisce a bloccare o inibire il richiamo delle funzioni cognitive che è incompiuto di un qualche grado rispetto a quando viene invece compiuto in stato di trance.

Così che il rilassamento e l’abilità di focalizzazione inerente all’ipnosi potrebbero essere al ragione per il presentarsi di un così forte effetto ipermnestico. In questo ultimo caso l’ipermnesia è comparata al ricordare nello stato di veglia privato delle barriere che lo stress pone. Sono molto rilevanti le ancora attuali controversie circa la sindrome da falsa memoria che sono ricapitolati negli articoli sul recupero delle memorie di Kihlstrom (1985).

Nello specifico, qualsiasi aumento valida nella memoria ottenuto attraverso l’ipnosi può essere accompagnato da un corrispondente aumento nell’inesattezza del ricordo o del presentarsi di confabulazione.

Questo sito utilizza i soli cookies necessari alla navigazione e cookies di terze parti (Google Analytics) al solo scopo di tracciare in modo ANONIMO la navigazione dell'utente a fini statistici. Per la navigazione sul FORUM di Psicolife fare riferimento alle regole di utilizzo della piattaforma Forumup.it

Continuando la navigazione accettate l'utilizzo di questi cookies in modo implicito.