• Dr. Massimiliano Zisa

    Esperto nell'ipnosi e nella psicoterapia ericksoniana riceve a Scandicci e Firenze

    Vuoi saperne di più ?

  • Ipnosi Clinica

    L’ipnosi è una tecnica psicoterapeutica complessa, basata sulla comunicazione che ha lo scopo di interrompere il normale flusso dei pensieri.

    Vuoi saperne di più?

  • Disturbi Sessuali

    Sono molti i problemi sessuali legati all'aspetto psicologico, tra questi troviamo: impotenza, vaginismo, calo del desiderio, e moltissimi altri

    Vuoi saperne di più ?

  • Psicoterapia Breve

    La psicoterapia breve permette di trattare con efficacia e in tempi estremamente ridotti svariati problemi psicologici come: Ansie, fobie, attacchi di panico e molto altro

    Vuoi sapere di più?

  • Terapia del Dolore

    Gli interventi per la gestione del dolore avvengono attraverso terapie specifiche che hanno lo scopo di gestire al meglio la specifica sede del dolore, con interventi mirati.

    Vuoi saperne di più?

  • Disturbi dell'Infanzia

    L’infanzia e l’adolescenza sono due fasi dello sviluppo in cui un bambino ed un ragazzo si trova ad affrontare dei cambiamenti che avvengono sul piano fisico, cognitivo (del pensiero), affettivo e comportamentale. In alcuni casi tali difficoltà possono causare disagi marcati e compromettere il normale funzionamento del ragazzo e/o del bambino.

    Vuoi saperne di più ?

  • Disturbi della Pelle

    Molti disturbi psicologici si manifestano con sintomi che coinvolgono la cute come psoriasi, dermatite, alopecia. forti tensioni psicologiche producono effetti così evidenti al nostro corpo originando i vari tipi di disordini della pelle fino a vere e proprie manifestazioni e sintomi psicosomatici

    Vuoi saperne di più ?

  • Cerchi uno Psicologo/Psicoterapeuta ?

    Hai bisogno di aiuto e cerchi uno psicologo o uno psicoterapeuta referenziato ? Il portale Psicolife.com ti offre i suoi collaboratori.

    Vuoi saperne di più ?

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Molte delle applicazioni dell’amnesia si basano su di un unico intervento primario, basato sulla “cancellazione” del dato.

Ad esempio nel caso di un dolore protratto nel tempo può divenire fondamentale riuscire ad intervenire sugli aspetti mnestici della percezione del dolore. Infatti è il ricordare – e così facendo anticipare – il dolore che diviene per la persona estremamente controproducente nella gestione della sua percezione del dolore, l’amnesia può essere utilizzata per evitare l’eccessiva rimuginazione di ciò che sarà, semplicemente andando a glissare l’evento che è stato alla base della generazione di tale dolore, e per effetto cascata andare così facendo a rimuovere tutto il costrutto anticipatorio che alimenta il dolore cronico.

Lo stesso dicasi per tutte quelle sensazioni auto-svalutanti o di fallimento che implementano la personale sovrastruttura di convinzioni limitanti o pregiudizievoli che terminano con creare radicanti concetti di inadeguatezza e inutilità.

E’ possibile utilizzarla anche come correttivo a stimoli considerati “positivi” ed auto rinforzanti quali può essere il sapore di una sigaretta per il tabagista fino al passo spesso utilizzato di rinforzo negativo cambiando lo stimolo reso amenesico con altri cagionanti sensazioni di malessere o disgusto tali da annichilire lo script comportamentale.

Questo sito utilizza i soli cookies necessari alla navigazione e cookies di terze parti (Google Analytics) al solo scopo di tracciare in modo ANONIMO la navigazione dell'utente a fini statistici. Per la navigazione sul FORUM di Psicolife fare riferimento alle regole di utilizzo della piattaforma Forumup.it

Continuando la navigazione accettate l'utilizzo di questi cookies in modo implicito.