• Dr. Massimiliano Zisa

    Esperto nell'ipnosi e nella psicoterapia ericksoniana riceve a Scandicci e Firenze

    Vuoi saperne di più ?

  • Ipnosi Clinica

    L’ipnosi è una tecnica psicoterapeutica complessa, basata sulla comunicazione che ha lo scopo di interrompere il normale flusso dei pensieri.

    Vuoi saperne di più?

  • Disturbi Sessuali

    Sono molti i problemi sessuali legati all'aspetto psicologico, tra questi troviamo: impotenza, vaginismo, calo del desiderio, e moltissimi altri

    Vuoi saperne di più ?

  • Psicoterapia Breve

    La psicoterapia breve permette di trattare con efficacia e in tempi estremamente ridotti svariati problemi psicologici come: Ansie, fobie, attacchi di panico e molto altro

    Vuoi sapere di più?

  • Terapia del Dolore

    Gli interventi per la gestione del dolore avvengono attraverso terapie specifiche che hanno lo scopo di gestire al meglio la specifica sede del dolore, con interventi mirati.

    Vuoi saperne di più?

  • Disturbi dell'Infanzia

    L’infanzia e l’adolescenza sono due fasi dello sviluppo in cui un bambino ed un ragazzo si trova ad affrontare dei cambiamenti che avvengono sul piano fisico, cognitivo (del pensiero), affettivo e comportamentale. In alcuni casi tali difficoltà possono causare disagi marcati e compromettere il normale funzionamento del ragazzo e/o del bambino.

    Vuoi saperne di più ?

  • Disturbi della Pelle

    Molti disturbi psicologici si manifestano con sintomi che coinvolgono la cute come psoriasi, dermatite, alopecia. forti tensioni psicologiche producono effetti così evidenti al nostro corpo originando i vari tipi di disordini della pelle fino a vere e proprie manifestazioni e sintomi psicosomatici

    Vuoi saperne di più ?

  • Cerchi uno Psicologo/Psicoterapeuta ?

    Hai bisogno di aiuto e cerchi uno psicologo o uno psicoterapeuta referenziato ? Il portale Psicolife.com ti offre i suoi collaboratori.

    Vuoi saperne di più ?

Una volta che il terapeuta è riuscito a generare nel soggeto una trance ipnotica, comincia la fase centrale del processo ipnotico. Questa parte dell'intervento l'ipnotista attiva associazioni e modificale percezioni inconscie del soggetto attraverso suggestioni dirette e indirette al cambiamento.

La fase centrale è il momento più favorevole per poter depotenziare uno schema di riferimento ormai vecchio o sintomatico,  e al contempo riuscire a promuovere la ricerca inconscia dì uno schema più adattativo; finendo con il porre i due schemi in un conflitto creativo, con il fine di invalidare e cancellare (per sostituzione) lo schema problematico e inserire e rinforzare il nuovo schema di riferimento.

Tutto questo avviene sempre nel rispetto del soggetto, dato che la terapia deve adattarsi ai bisogni attuali del paziente, e insieme utilizzare, come sua parte essenziale, sia il comportamento esterno (il problema), da cui il soggetto è dominato, sia il suo comportamento interno ( i suoi pensieri, i suoi concetti) che non offrono opportunità di creare nuove strategie.

L'inserimento di nuove idee e l'attivazione delle risorse interne (inconscie) del paziente devono avere senso alla luce di ciò che il soggetto già conosce o in cui crede, perché:

" una certa conformità o coerenza (rigorosa o fantastica) è il primo requisito che un pensatore esige dalle idee che gli si presentano alla mente" anche se è vero che " le nuove idee dipendono quasi interamente dal rimescolamento e dalla ricombinazione di idee che già si possedevano" (Bateson 1984 ).

L'ipnotista partecipa a questo processo creativo come un fattore di stabilità perturbante che propone domande nuove, sfide, realtà ambigue che mettono il soggetto in condizione di intraprendere in prima persona un processo nuovo e creativo.

L'ipnotista continuerà a proporre, di seduta in seduta, qualcosa di significativo per il soggetto che, a sua volta, poiché sà che nelle suggestioni date vi sia racchiuso un significato, ne andrà alla ricerca e questa stessa ricerca lo aiuterà a costruire un significato che vada bene per lui.